Iscriviti alla...

Iscriviti alla...
inserisci il tuo indirizzo email nel form qua sotto e rimani aggiornato in tempo reale su tutte le novità del sito.

Inserisci qui la tua e-mail

venerdì 7 marzo 2014

Necromanzia

NECROMANZIA

Salve a tutti maghi e streghe di questo grimorio virtuale!

Penso sia utile per un wiccan/pagano, per quanto segui il Rede. è necessario che studi, anche superficialmente, le varie pratiche di magia che differiscono dalla Wicca.
Anche detta magia nera, la necromanzia è una pratica ad alto rischio, proprio perchè come dice la parola, essa coinvolge gli spiriti dei morti ed utilizza la loro forza per riti e sortilegi per lo più maligni. Il mito degli zombi viene proprio dalle antiche pratiche necromantiche, si pensa di poter far tornare le anime dei morti in altri corpi senz'anima per poterli comandare.

Per praticare la necromanzia, è necessario avere una profonda conoscenza dello spiritismo, un ulteriore pratica non molto affidabile. La teoria ci dice che ci sono molteplici tipi di spiriti con caratteristiche diverse per ognuno di essi. E' importante essere preparati e sapere con chi si a che fare, e di conseguenza scacciare nei casi peggiori.

Da non confondere la necromanzia con il woodoo o con le pratiche hoodoo, esse sono pratiche, a parer mio, inapprendibili a causa delle loro origini, ma vorrei parlarne in un altro momento.

IN CONCLUSIONE 
La necromanzia ha come epicentro gli spiriti dei morti, e non solo, anticamente sfruttava la morte atti di chiaroveggenza, ovvero eviscerare viva una persona per leggerne le interiora. Nelle pratiche più avanzate e PERICOLOSE si intrappolano spiriti in oggetti, basti pensare allo scrigno di pandora e al genio della lampada.

Spero che questa lezione vi sia piaciuta ^_^  
Benedetti da Morfeo )o(

Nessun commento: